Teledurruti - In Italia ha vinto la mediocrità! Sperare di cambiare le cose è ormai da masochisti. Auguri a chi resta.

tag:, ,

21 Risposte to “Teledurruti - In Italia ha vinto la mediocrità! Sperare di cambiare le cose è ormai da masochisti. Auguri a chi resta.”

  1. Yeppa Says:

    E il marsupio Fendi ?

  2. gesino Says:

    la mediocrità vince perché non ha mai perso, è una realtà, per questo si ricorre a ciò che non c’è…

  3. alberto Says:

    L’Italia sarà quello che sarà… Ma ieri ho visto amour, palma d’oro a Cannes. Un film comunista francese. Un troiaio di dimensioni strepitose. Girato tutto in una casa vecchia ingiallita, sovrastata da una libreria morta. Una ambientazione perfetta per descrivere la morte. Con un paio di inquadrature sui terrificanti tetti di Parigi. Parigi una citta vecchia, in disuso. Per quanto Roma sia sporca e con gli asfalti dissestati non sarà mai triste e sporca dentro come la “senza bidet” Parigi. Una citta con la merda al culo. (la dedico a te IZAR questa recensione perché si che la capisci).

  4. alberto Says:

    …so che la capisci…. Sto cazzo di telefono…

  5. alberto Says:

    Naturalmente niente a che vedere col resto della Francia che e’ bellissimo…

  6. shit Says:

    dedicata ad alberto
    con affetto

    I said her from the city so her got to witty, witty
    She said him from the country so him got to be funky, funky

    Mama i’ma Millionaire but I feel like a bum.
    Mama i’ma Millionaire but I feel like the only one.
    I,I,I,I woke up early this mornin,
    I don’t think ya’ll heard me,
    I woke up early this mornin,
    I don’t think ya’ll heard me,
    I woke up early this mornin.
    I don’t think think ya’ll heard me,
    I woke up early this mornin, but i still ain’t seen the sun.
    OhohOhohOhoh

    Papa i’ma Milionaire,
    But sex and abs don’t sale affection
    {Sex and abs don’t sale affection}.
    Papa i’ma Millionaire but i ain’t movin in the right direction,
    Somethin ain’t right, I know.
    [Repeat 4x]
    I am rich, to he is rich, she is rich, to we is rich

    Where there is cheese there are rats,
    Where there are rats there are cats,
    Where ever there are cats there are dogs.
    If you got the dogs you got bitches.
    Bitches Always out to put their paws on your riches.
    If you got riches,you got glitches.
    If you got glitches in your life computer turn it off and then reboota.
    Now you back on.
    Can’t just put the cap on the old bottle once you pop it that will spoil it, gone and drink it and enjoy it.
    Mama i’ma Millionaire.

    What’s a girl to do when she just has dimes no time just play-yay-yay-yay.
    What’s a girl to do instead of me it’s you’ll be true-woo-woo-woo.
    What’s a girl to do in a world of greed but kneel and pray-yay-yay-yay.
    What’s a girl to do when she’s lost her long time friends that’s lie-ie-ie-ie-ied

  7. alberto Says:

    Ho sentito la tua canzone shit. sarebbe adatta per una passeggiata in macchina per parigi all’alba di un sabato seguente a un venerdì sera di alcol e di pasticche, schivando spazzature varie e pannoloni pieni di merda abbandonati.
    Ormai ce l’ho con Parigi, poi mi passa…

  8. gesino Says:

    Alberto, quando ti passera Ci sarà la neve a natale!

  9. alberto Says:

    … Che non e’ poi una gran stranezza direi…

  10. alberto Says:

    Quanto può fare un cappello di Gucci. E’ purtroppo impressionante. Con lo cappelli marchese parete un romanetto che appena sceso dallo scooterone suo si raccoglie lo capello imbizzarrito dal casco nell’elegante griffato berretto, senza cappello, invece, mi parete un comunista appena uscito dalla sala ove si proiettava un intelligente film francese sulla “terrenita’ ” dell’amore. Che mondo dimmerda.

  11. shit Says:

    alberto, avercene oggi, però, di attori come Trintignant…

  12. Franco Filistacchio Says:

    whfb5&uL1skjhgtf37po8$-!/=gdxç……
    …benvenuti in Matrix….

  13. gesino Says:

    No Alberto, la stranezza è che non ricordi perché “Ci sarà la neve a natale” nel sud della Francia, vero IZAR?

  14. gesino Says:

    Fulvio, anche tu mi cadi sulla speranza? E poi si può essere masochisti e geniali, per es. usiamo Cicchitto come antenna per la radio, e che ne so, Concita come sponsor, il primo avviserà quando arriveranno gli Stalinisti a bombardare lo studio la seconda si offrirà per ricostruirlo. Se non usi qualche stratagemma, pur miserevole, come puoi pretendere che l’intellinettitudine di sinistra firmi il tuo Manifesto?

  15. TheNightFly Says:

    Vedo che hai iniziato a colmare i tuoi bisogni comprandoti un bel cappellino Gucci.. :)

  16. obbligatorio Says:

    In alternativa puoi inizare a colmare il cappellino Gucci di bisogni.

  17. IZAR Says:

    grazie alberto!
    anch’io andrò a vederlo

  18. Yeppa Says:

    Trovo il fermo-immagine del Marchese col cappellino gucci
    agghiacciante.

  19. alberto Says:

    Certo che lo ricordavo, Gesino, ma non era collegato a te, a meno che tu non sia anche IZAR..,

  20. gesino Says:

    scusami Alberto, ma la tua sensibilità mi coinvolge

  21. alberto Says:

    Non preoccuparti…. Si supera tutto…

Lascia un Commento