Teledurruti - In difesa della parola “pompino” (Perché nessun artista, poeta, scrittore, opinionista, filosofo ne ha difeso la piena legittimità espressiva?)

tag:, , , , , ,

3 Risposte to “Teledurruti - In difesa della parola “pompino” (Perché nessun artista, poeta, scrittore, opinionista, filosofo ne ha difeso la piena legittimità espressiva?)”

  1. IZAR Says:

    fa eccezione Carlo Vulpio che - difendendo più la pratica che la parola a dire il vero - dice nel suo ultimo post:
    ” ….. - Rinfacciano alle deputate del Pd – lo ha detto tal grillino De Rosa – di essere in Parlamento “perché fate bene i pompini”. Si guardi in casa, il grillino, e magari scoprirà che ce ne sono di ancora più brave. (Detto tra noi: che il Cielo le protegga. Anche se è ovvio che questa qualità non dovrebbe interferire con qualsivoglia forma di governo, sia esso monarchico, autoritario o democratico, benché la Storia ci insegni abbondantemente il contrario).

  2. duchamp Says:

    ci siamo dimenticati del bistrattato andy warhola col suo blowjob pop art film andergraun (pompino n.d.r.)

    http://www.youtube.com/watch?v=frrO6A1AYbE

  3. duchamp Says:

    ci siamo dimenticati del bistrattato andy warhola col suo blowjob pop art film andergraun (pompino n.d.r.)

    http://www.youtube.com/watch?v=frrO6A1AYbE

    Andy Warhol directs a single 35-minute shot of a man’s face to capture his facial expressions as he receives the sexual act depicted in the title.

Lascia un Commento